L’impatto del coronavirus sul settore elettronico

coronavirus-mdsrl

Conosciamo tutti il grave impatto del Covid19 sull’economia del nostro Paese. Purtroppo, anche il settore dell’elettronica  ne sta subendo le conseguenze, a livello globale, e la parola chiave in questo momento è “incertezza”.

Siamo in una fase di ritorno graduale alla normalità, che nel nostro settore significa tempi di consegna e lead time regolari e alti livelli di produzione.

Dopo che l’OMS ha dichiarato lo stato di emergenza a seguito della pandemia, l’analista McKinsey ha pubblicato una nota sugli effetti del coronavirus in tutto il mondo, dichiarando che tutti i settori ne avrebbero subito l’impatto.

Tuttavia, come previsto da McKinsey, fortunatamente il mercato dell’elettronica e dei semiconduttori è tra quelli ad essere stati meno colpiti e, con ogni probabilità, sarà anche tra i primi a riprendere i livelli pre-crisi.

In Europa, dall’inizio dell’emergenza, Tecno e Assodel, l’associazione italiana dei distretti di elettronica, stanno monitorando la capacità produttiva dei componenti elettronici attraverso sondaggi effettuati dai propri associati. La situazione è, ovviamente, in continua evoluzione, passando da un blocco produttivo iniziale ad una lenta ma decisa ripresa.

In base al sondaggio effettuato, la famiglia di prodotti elettronici maggiormente colpita dalla situazione pandemica è quella dei connettori, elettromeccanici (relay) e condensatori. Anche i PCB hanno subito conseguenze, mentre il trend più incerto e variabile è quello dei semiconduttori.

Sicuramente, chi ha risentito meno della chiusura sono state le aziende di elettronica che sono state in grado di continuare ad offrire servizi online, come la realizzazione di circuiti stampati mono e doppio strato ed assemblaggi, ordinabili direttamente dal sito internet aziendale.

Tra questi c’è MD Srl, azienda di Tortona (AL), che da anni è una delle principali del settore per qualità e rapidità dei tempi di consegna.

MD collauda ogni circuito stampato che spedisce e collabora con i più grandi fornitori di processi chimici e semilavorati per il settore dei PCB per produrre circuiti stampati di qualità.

Se cerchi un produttore di circuiti stampati rigorosamente Made in Italy, richiedi subito un preventivo online. Realizziamo il tuo circuito stampato da 1 a 6 strati in tempi garantiti da 1 a 3 giorni, con consegna in sole 24 ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *